Dai sogni dei malati di carta alla psico-oncologia. Un percorso commentato tra testi esemplari
Full Issue

Dai sogni dei malati di carta alla psico-oncologia. Un percorso commentato tra testi esemplari

Oleksandra Rekut-Liberatore
Università degli Studi di Firenze
Bio
Published October 21, 2020

Abstract

Questo libro indaga le visioni notturne, finzionali e veridiche, di quanti si sono avvicinati alla malattia oncologica e mette a confronto i sogni dei personaggi cartacei con il mondo onirico di chi vive la sofferenza altrui, come nei testi criticamente inquadrati di Bassani, Maraini, Tabucchi, Marchesini e Peano. Accanto alle pagine di Grazia Deledda e Giani Stuparich, si trovano quelle dei malati che hanno affidato alla narrazione le loro visioni oniriche (Terzani, Rizzoli, Calabrese, Leri, Cevenini, Casati, Biasini, Cesari, Moscè, De Rienzo). Gli ultimi capitoli – dedicati a Laudadio, Boselli e Torre – approfondiscono il binomio tumore/sogno consegnandolo a una dimensione visiva. 

Metrics

Metrics Loading ...