Vol. 1 No. 1 (2022): Learning Places/Places to learn Designing Spaces for a mindful citizenship
Ricerche

Riconfigurare gli ambienti di apprendimento attraverso l’approccio pedagogico dell’Outdoor education

Chiara Giunti
INDIRE
Published October 27, 2022
Keywords
  • Outdoor education, ambienti di apprendimento, sostenibilità ambientale, inclusione, benessere
How to Cite
Giunti, C., Orlandini, L., & Panzavolta, S. (2022). Riconfigurare gli ambienti di apprendimento attraverso l’approccio pedagogico dell’Outdoor education. Contesti. Città, Territori, Progetti, 1(1), 116 - 139. https://doi.org/10.36253/contest-13443

Abstract

Il presente contributo descrive tre esperienze educative di Outdoor education che hanno previsto la riconfigurazione degli ambienti di apprendimento della scuola nell’ottica di un ripensamento radicale del nesso tra ambienti dell’apprendimento e spazi dell’educazione. Progettate e realizzate anche in previsione del ritorno della scuola in presenza nel rispetto delle norme anti contagio, le soluzioni hanno riguardato gli spazi di pertinenza della scuola e, in un caso, travalicando i confini fisici dell’edificio scolastico, hanno permesso alla scuola di aprirsi alla comunità circostante. La realizzazione di ambienti di apprendimento innovativi, sostenibili e inclusivi ha favorito lo stare bene a scuola, una nuova permeabilità tra scuola e quartieri della città, la costruzione di una nuova idea dell’abitare i luoghi fondata anche su obiettivi di sostenibilità ambientale.

Downloads

Download data is not yet available.

Metrics

Metrics Loading ...

References

Beames, S., Higgins, P., & Nicol, R. 2011, Learning Outside the Classroom: Theory and Guidelines for Practice, Routledge, New York.

Biondi, G., Borri, S., Tosi, L. (eds) 2016, Dall’aula all’ambiente di apprendimento, Altralinea edizioni, Firenze.

Borri, S. (ed) 2016, Spazi educativi e architetture scolastiche: linee e indirizzi internazionali,
Indire, Firenze.

Bortolotti, A. 2019, Outdoor education. Storia, ambiti, metodi, Guerini, Milano.

Carro R., Mori S., Panzavolta S. (in press), Architetture di benessere. Ripensare gli spazi per stare bene a scuola.

Carro, R., Mori, S., Panzavolta, S. 2019, Well-being and environments: an exploratory study in primary schools in Italy, in W. Imms & M. Mahat (Eds.), What are teachers doing (well) when transitioning from traditional classrooms to innovative learning environments? Transitions 2018. Continuing the Conversation. Symposium Proceedings, pp. 101-106.
http://www.iletc.com.au/publications/proceedings/

D’Ascenzo, M. 2018, Per una storia delle scuole all’aperto in Italia, Edizioni ETS, Pisa.

De Bartolomeis, F. 2018, Fare scuola fuori della scuola, Aracne Editrice, Roma.

D.P.R. 8 marzo 1999, n. 275 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, https://archivio.pubblica.istruzione.it/didattica_museale/dpr275_1999.pdf

Edwards, C.; Gandini, L.; Forman, G. 2017), I cento linguaggi dei bambini. L’approccio di Reggio Emilia all’educazione dell’infanzia, Edizioni Junior, Bergamo.

Farnè R. 2021, Outdoor education: il senso pedagogico del rischio, in F. R. Baravelli (Ed.), Una scuola che insegna a volare, Junior-Bambini, Parma, pp. 53 - 64.

Farnè, R., Agostini, F. (Eds) 2014, Outdoor Education. L’educazione si-cura all’aperto, Edizioni Junior, Gruppo Spaggiari, Parma.

Farnè, R., Bortolotti, A., Terrusi, M. (Eds) 2018, Outdoor Education: prospettive teoriche e buone pratiche, Carocci editore, Roma.

Fondazione Agnelli 2019, Rapporto sull’edilizia scolastica. Editori Laterza, Milano.

Gardner, H. 1983, Formae mentis. Saggio sulla pluralità dell'intelligenza - Frames of Mind: The Theory of Multiple Intelligences, Feltrinelli, Milano.

Gazzaniga M., Richard B., Mangun, I.G. 2005, Neuroscienze cognitive, Zanichelli, Milano.
Giunti, C., Lotti, P., Mosa, E., Naldini, M., Orlandini, L., Panzavolta, S., Tortoli, L. et al. (Eds) 2021, Avanguardie educative. Linee guida per l’implementazione dell’idea Outdoor education, Indire, Firenze.

INDIRE 2016, Il Manifesto 1+4 Spazi educativi per la scuola del terzo millennio http://www.indire.it/wp-content/uploads/2016/03/ARC-1603-Manifesto-Italiano_LOW.pdf.

Kaplan, R., Kaplan, S. 1989, The Experience of Nature: a Psychological Perspective, Cambridge University Press, Cambridge.

Kanizsa, G., Caramellini N. 1988, L’eredità della Psicologia della Gestalt, Il Mulino, Bologna.

Kuo, M., Barnes, M., Jordan, C. 2019, Do Experiences With Nature Promote Learning? Converging Evidence of a Cause-and-Effect Relationship, «Frontiers in Psychology», vol. 10, Losanna.
https://www.frontiersin.org/articles/10.3389/fpsyg.2019.00305/full

Mezirow, J. 1991, Transformative Dimensions of Adult Learning, Jossey-Bass, San Francisco, CA.
MIUR, 2012, Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione http://www.indicazioninazionali.it/wp-content/uploads/2018/08/Indicazioni_Annali_Definitivo.pd

MIUR, Anagrafe Nazionale dell’Edilizia Scolastica
https://qranalytics.pubblica.istruzione.it/cruscottoedilizia/extensions/EdiliziaScolastica/EdiliziaScolastica.html?USER=944508
Mottana P., Campagnoli G. 2017, La città educante. Manifesto della educazione diffusa. Come oltrepassare la scuola, Asterios editore, Trieste.

OECD, 2020, Back to the Future of Education: Four OECD Scenarios for Schooling, Educational Research and Innovation, OECD Publishing, Paris. https://doi.org/10.1787/178ef527-en.

Schenetti, M. 221, Ricerca-Formazione e Didattica all’aperto in Polenghi, S. Cereda, F., Zini, P. (a cura di), La responsabilità della pedagogia nelle trasformazioni dei rapporti sociali, Pensa MultiMedia Editore, Lecce-Brescia, pp. 1279-1286.

Schenetti, M. 2018b, La didattica all’aperto in Italia in Robertson, J., Sporchiamoci le mani. Attività di didattica all’aperto per la scuola primaria, Erikson, Trento, pp. 177-185.

Schenetti, M. 2021, Lo spazio esterno come risorsa per ripensare la relazione educativa e didattica in Balduzzi, L., Lazzari, A. (Eds), Ripartire dall’infanzia. Esperienze e riflessioni nei servizi 0-6 in prospettiva post-pandemica, Edizioni Junior, Gruppo Spaggiari, Parma.

Schenetti, M., Salvaterra, I., Rossini, B. 2015, La scuola nel bosco: Pedagogia, didattica e natura, Erickson, Trento.

Seydel, O. 2018, Cluster Classroom - Open Learning Environment. Three Different Lines of Development to Redesign Schools in Germany, in Borri, S. (a cura di), The Classroom has
Broken. Changing School Architectures in Europe and Across the World, Ediguida, Salerno, pp. 183-196.

Tosi, L. (Ed.) 2019, Fare didattica in spazi flessibili. Progettare, organizzare e utilizzare gli ambienti di apprendimento a scuola, Giunti, Firenze.

Weyland B., Attia S. 2015, Progettare scuole tra pedagogia e architettura, Guerini, Milano.

Weyland B., Attia S. 2016, Il corpo della scuola. Sul rapporto tra pedagogia e architettura, «FAmagazine», vol. 37, pp. 56-68.


Fonti orali
Intervista a Monica Caiazzo (DS della Scuola Primaria Vittorino da Feltre di Piacenza) realizzata il 17 gennaio 2022.

Intervista a Maria Giaele Infantino (Dirigente Scolastico dell’IC Umberto Eco, Milano), realizzata il 18 gennaio 2022.

Intervista a Emanuela Corrao (DS dell’Istituto San Giuseppe di Roma), realizzata il 18 gennaio 2022.