Vol. 1 (2013): Vol 1 (2013) - Ritorno alla terra
Work in progress

Des agriculteurs ‘sous couveuses’ : un dispositif pour l’installation de nouveaux exploitants, l’exemple de la Région Aquitaine

Published April 4, 2014
Keywords
  • couveuse,
  • Aquitaine,
  • new farmers,
  • agricultural know-how
How to Cite
Bonneau, E. (2014). Des agriculteurs ‘sous couveuses’ : un dispositif pour l’installation de nouveaux exploitants, l’exemple de la Région Aquitaine. Scienze Del Territorio, 1, 339-354. https://doi.org/10.13128/Scienze_Territorio-14286

Abstract

Il rinnovamento della popolazione attiva in agricoltura è un tema particolarmente preoccupante in Francia dove, secondo l’ultimo censimento, l’80% degli imprenditori agricoli ha più di 40 anni. In un contesto di accresciuta presa in considerazione dell’ambiente, questo rinnovamento può permettere un’evoluzione verso un’agricoltura biologica che favorisce la commercializzazione dei prodotti su circuiti brevi. Ma come assicurare allo stesso tempo l’avvicendamento nella gestione delle aziende agricole e il cambiamento delle pratiche? L’Aquitania è la prima regione agricola di Francia per numero di addetti. Da tre anni, enti locali e associazioni di agricoltori hanno messo in atto un dispositivo di accompagnamento per l’installazione dei nuovi agricoltori in prossimità delle aree urbanizzate, noto come “couveuse agricole” (incubatore agricolo). Le prime esperienze realizzate permettono di comprendere i principi e le potenzialità di questo dispositivo, che potrebbe essere impiegato per progetti integrati di territorio agricolo, urbano ed ambientale.

Metrics

Metrics Loading ...